http://www.wikio.it

Share |

GamerTagMatch Blog

Bad Company 2 : modalità cooperativa in arrivo.

12 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

 DICE ha annunciato oggi il rilascio della modalità coop a quattro giocatori per Bad Company 2 inclusa nella nuova espansione chiamata "Onslaught". L'introduzione di questo nuovo aggiornamento darà, per la prima volta in assuluto su console, la possibilità di giocare il titolo delle serie Battlefield insieme ad altri tre amici.

 




 

 I giocatori potranno affrontare partite ad obiettivi all'interno di quattro mappe multiplayer - Valparaiso, Acatama Desert, Isla Inocentes e Nelson BAy - i cui effetti d'illuminazione simuleranno diffrenti ore del giorno, esigendo quindi l'applicazione di strategie sempre nuove per sopraffare l'IA.

  Electronic Arts ci fa sapere che i giocatori avranno anche la possibilità di monitorare i propri progressi  individuali grazie alle classifiche appositamente concepite per Onslaught

I primi dubbi sulle strategie aziendali di Electronic Arts.

12 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (1)

 

  A pochi giorni dall'annuncio ufficiale da parte di Electronic Art dei piani aziendali che riguardano il Pass On Line, il mondo video ludico e la stampa di settore, in particolare, cominciano ad interrogarsi sulle conseguneze di questa scelta.

  Il sito IGN, nella sua versione Uk, ha pubblicato ieri un editoriale in cui esprime alcuni dubbi sulle posizioni dell'azienda.

 


  " Electronic Art sta sperimentando la possibilità di incremente i suoi profitti anche per quel che riguarda il mercato dei giochi usati. Se hai acquistato un loro gioco negli ultimi mesi, avrai sicuramente notato che ci stavano già provando in modi diversi: il sistema VIP di BAd Company 2 ne è un esempio. Il pass on line, in arrivo con tutte le nuove versioni dei loro titoli sportivi, è un codice che verrà fornito insieme alla copia originale del gioco. Se tu decidessi di comprare il gioco usato, saresti costretto a sborsare altri 10$ per ottenere un nuovo codice o limitarti a giocare onLine per il solo periodo di prova ( sette giorni). Ovviamente questi soldi si andrebbero ad aggiungere a quanto stai già spendendo per la connessione Internet e per l'abbonamento XboxLive. [...]

[...] Sembra dunque che ci troveremo davanti a due strategie di mercato diverse rivolte ad incrementare i profitti derivanti dal gioco On Line. Da un lato ci sono sviluppatori come Bungie e Valve che fanno enormi sforzi per incoraggiare i giocatori a continuare a giocare i loro titoli, anche molto tempo dopo il rilascio, spesso senza nessun costo aggiuntivo. Questo è ciò che potrebbe essere il concetto di "Fedeltà alla Marca" ma, è molto difficile quantificare quanto questa strategia possa rendere in termini economici. Dall'altro lato abbiamo invece Ea che ritiene giusto essere pagata per i servizi on line che offre al consumatore.

[...] Dave Newell (Valve) ha recentemente dichiarato che se hai un dollaro da spendere per attività promozionali è molto più redditizio operare attraverso la base solida di fan che hai acquisito nel corso degli anni, piuttosto che cercare di espanderti a livello mondiale. Il veterano dell'industria videoludica Dave Perry ha invece fatto notare come ad ogni cambio generazionale di giocatori, corrisponde un aumento del prezzo che questi sono costretti a pagare per poter giocare; la maggior parte di questi, sono ragazzi che non  possono permettersi di pagare un prezzo così alto e, dunue, il rischio è proprio quello di perdere una grossa fetta di utenza.

  Riassumendo, il passaparola è un aspetto importantissimo per il successo di un gioco e molti giocatori non possono permettersi di spendere 60$ per un gioco. Se fino ad ora il mercato dell'usato rappresenta una valida alternativa anche per chi questi soldi non li aveveva, l'introduzione di tecniche simili al Pass On Line renderà questa soluzione inutilizzabile. [...]

[...] E' meglio spremere il più possibile il casual game costringendolo a spendere più di quello che ha ? O forse è meglio offrirgli tutti i vantaggi possibili così da farlo sentire a casa affinchè quets'ultimo, con il passaparola, possa consigliare ad altri amici di compare lo stesso gioco? Nell'era di Facebook e Twitter, dove il passaparola è uno strumento molto potente, le scelte di Ea non sembrano un modello di bussiness che possa portare profitti a lungo termine ma senbra piuttosto votato ad ottenere il guadagno più alto nel minor tempo possibile.

  Qualunque cosa accada, resta comunque il fatto che molti editori guarderanno alle scelte di Ea, e alcuni di loro, forse, decideranno di intraprendere una strada simile."

 

Link all'articolo originale


Video tutorial per il multiplayer di Lost Planet 2.

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

 Quando leggerete questo post il vostro negoziante di fiducia avrà già sicuramente sistemato negli scaffali le copie di Lost Planet 2 appena ricevute. Se avete comprato il gioco al day one ma non avete molta familiarità con i comandi ed il gamplay in generale, allora troverete interessante un video pubblicato poche ore fa sul blog ufficiale Capcom.

  In poco più di sette minuti LostInPlace ( autore del video) ci spiega come muovere i primi passi e prendere confidenza con armi e setup prima di buttarci nel mezzo delle frenetiche battaglie Multiplayer. Benchè il  filmato sia riferito alla demo pubblicata diverse settimane fa, i movimenti e le strategie che LostInPlace ci mostra sono comunque un'ottima base da cui iniziare la nostra scalata alle classifiche.






Vinci un codice per accedere alla beta di Halo: Reach

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

image  Attraverso il canale ufficiale di Bungie, il sito Hope Unto Dawn mette in palio ben quattro codici d'accesso alla Beta di Halo:Reach. Le modalità del concorso sono molto semplici: basta semplicemente iscriversi al forum e postare sul thread dell'iniziativa. I fortunati vincitori saranno selezionati mediante sorteggio oggi alle ore 11:59 (PST)  avendo così l'opportunità di provare il gioco anche se non in possesso di una copia di ODST.

 

Link alla comunità di Bungie

Link al thread del concorso

Marvel VS Capcom 3: la casa produttrice punta in alto.

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

  Ogni volta che Capcom mette insieme i lottari di Street Fighter ed i supereroi  della Marvel il risultato è di quelli che fanno alzare le vendite alle stelle. Anche in questo caso Marvel VS Capcom 3 non fa eccezione. Infatti, dopo un'intenso briefing aziendale, la casa è arrivata a stabilire un target di vendita che si aggira intorno alle 2 milioni di unità.

  Benchè il gioco in questione non sia in cima alla lista dei titoli più importanti, si trova infatti solo al quarto posto preceduto da brand quali Monster Hunter e Lost Planet2, è evidente comunque la fiducia che la casa ripone nella nuova incarnazione di questo classico picchiaduro.

image

 

  Non sappiamo ancora molto sul gioco se non quanto è stato detto dalla Capcom stessa e  per poter vedere il titolo in azione bisognerà probabilmente attendere il prossimo E3. Comunque, tra le varie notizie trapelate in rete, è stata confermata la presenza di alcuni personaggi (Iron Man, Hulk, Deadpool, Capit America, Dante da Devil May Cry, Magneto, Tempesta, ecc), la grafica in 2D a 1080p e una data d'uscita che potrebbe oscillare tra la fine del 2010 ed i primi mesi del 2011.

Ancora novità per Bioshock 2

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

  2k Games fa sapere che nella giornata di oggi sarà rilasciata la nuova espansione  RaptureMetro Pack relativa all' fps Bioshock 2.

  Il dlc, la cui uscita era già stata annunciata qualche settimana fa per poi essere posticipata a causa di problemi tecnici, dovrebbe contenere sei nuove mappe per la modalità multiplayer, tre maschere e un'inedita modalità chiamata "Kill 'EM Kindly". Il prezzo fissato per l'acquisto del map pack è di 800 MP.

   Oltre a questo sarà anche disponibile un ulteriore contenuto, il Character Pack (160 MP), che ci permetterà di untilizzare due nuovi personaggi: Zio il pescatore e Blanche l'attrice.

   Nell'attesa che  il download sia disponibile sulle pagine del Marketplace, vi lasciamo al trailer di debutto.





Nuovi dettagli sulla coop di CoD:Black Ops

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

  Mark Lamia, vicepresidente della sezione North America di Activision, ha rivelato nelle ultime ore alcuni dettagli sulla modalità coop di Cod: Black Ops. Secondo quanto riportato dal sito Cvg, il nuovo titolo in lavorazione presso gli studi TreyArch, consetirà ad un massimo di quattro giocatori di rivivere numerose operazioni militari che hanno caratterizzato il periodo storico della Guerra Fredda.

image

"Questo periodo storico, che prima d'ora non era mai stato approfondito in un videogame, ci ha permesso di lavore al progetto con una notevole creatività. Non vogliamo aggiungere ulteriori dettagli  ma possiamo comunque anticiopare che la Guerra Fredda è solo una parte della trama che abbraccerà comunque altri avvenimenti accaduti negli anni in cui abbiamo ambientato il gioco."

Ricordiamo che il titolo è atteso sul mercato per novembre 2010.

 

link all'articolo originale   

Geroge Romero vorrebbe lavorare allo sviluppo di un videogame.

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

 

   In una recente intervista rilasciata durante la promozione di Survival Of the Dead, George Romero ha parlato di un suo interessamento al mondo dei videogiochi.

image

 

  Il padre di tutti i morti movimenti e il regista che da anni muove aspre critiche alla società attraverso la mitologia del morto che cammina, sembrerebbe adesso voler rivolgere le sue attenzioni al mondo videoludico.

   "Benchè io non sia mai stato un accanito giocatore" , ha dichiarato Romero, "penso comunque di avere grandi idee da sviluppare. Cosa appassiona un giocatore? Questo, proprabilmente, non sarei in grado di dirlo, ma credo di poter scrivere una buona storia da raccontare".

   Chiunque di noi abbia visto almeno una volta film come "l'alba dei morti viventi" sa quanto l'immaginario del regista americano abbia influenzato giochi del calibro di Resident Evil, Left 4 Dead, ecc. I cacciatori di zombie sono dunque avvisati.

Metal Slug XXX in uscita su XboxLive

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

 

 

   Snk si appresta a rilasciare sul MarketPLace il titolo XBLA Metal Slug XXX. Il gioco, già pubblicato a febbraio per psp, dovrebbe essere disponibile per il download sulle nostre console a partire dal 19 maggio prossimo.

   Stando a quanto affermato da Snk, si potranno potrebbe avere quattro personaggi giocabili con cui affrontare le oltre settanta missioni previste ed una modalità cooperativa. Il tutto dovrebbe essere acquistabile al prezzo di 1200 Microsoft Points.


Ea annuncia il suo "Pass OnLIne".

11 Maggio 2010 di Playero781   Commenti (0)

   Electronics Art ha rilasciato oggi un comunicato ufficiale con lo scopo di fornire maggiori dettagli in merito al  suo "Ea Sport onlinePass".

  Stando a quanto si legge sul comunicato, tutte le prossime uscite targate Ea Sport saranno accompagnate da un codice, presente nella confezione, che fornirà al giocatore le credenziali necessarie per poter accedere alle sessioni multiplayer del gioco acquistato.

   Benchè ad un primo sguardo la cosa sembra non avere alcuna ripercussione sullo stato attuale delle cose, a parte ovviamente le noie legate al dover digitare un codice al momento del primo avvio di un gioco, in realtà la scelta di Ea pone dei forti limiti ad altri aspetti, non certo marginali, come ad esempio la possibilità di rivendere il gioco o di nolleggiarlo. Poichè infatti, a cominciare già dal prossimo Tiger Wood Pga 11, ad ogni copia del gioco sarà legato uno, ed un solo codice, ciò significa che gli amanti del gioco online avranno a disposizione soltanto due scelte: comprare il gioco originale o richiedere, nel caso che si acquisti un titolo usato, un nuovo onLine Pass ad un prezzo che si aggira intorno ai 10 $.

   Il presidente di Ea Sport, Peter Moore, ha dichiarato sul suo blog ufficiale che il Pass  rappresenterebbe un passo importante per l'azienda nonchè uno stimolo in più per migliorare i servizi onLine dei loro prodotti.

Resta adesso da vedere come reagirà la comunità di giocatori che affollano tutti i giorni i server di titoli come NbaLive, Nhl o Fifa e che si vedrà costretta (in alcuni casi) a sborsare, da ora in avanti, un' ulteriore somma oltre a quanto già pagato per la copia del gioco.

 

link all'articolo originale

Feedback

Lascia il tuo feedback

Vuoi darci qualche suggerimento per migliorare il sito o vuoi segnalarci un bug? Non trovi un tuo gioco che supporta il Multiplayer, o ritieni vi siano dati errati?
Riempi questo modulo e noi ti ascolteremo!
Segnalazione sui Giochi:    
Nessuna Aggiungi Modifica Elimina

Segnalazione sul Sito:    
Anomalia Contenuto Suggerimenti
Complimenti Altro