Share |

Giugno 2010

Resoconto della Conferenza Microsoft all'E3 2010

15 Giugno 2010 di admin   Commenti (0)

, , , , , , , , ,

In un' atmosfera vivace, frizzante e seria al tempo stesso, microsoft ha aperto in grande stile l'E3 con la propria conferenza stampa pre-fiera. Come era lecito aspettarsi, il colosso di Redmond ha sfornato tantissime interessanti informazioni e novità sul mondo Xbox 360.

La conferenza comincia con Call of Duty: Black Ops

Call Of Duty OPS

La conferenza Microsoft è appena cominciata e ammiriamo subito il trailer di lancio di Call of Duty: Black Ops. Viene mostrata una missione del gioco ambientata in una foresta, la grafica sembra generalmente migliorata. Successivamente si passa a percorrere un cunicolo buio per arrivare ad un accampamento nemico dove si trova un elicottero. L'uomo di Treyarch comincia l'assalto al sito per poi impadronirsi dell'elicottero. La missione si sposta nei cieli e inizia la fase di combattimento aerea. Successivamente si passa alla sistematica distruzione di altri accampamenti. Le esplosioni e l'interazione con l'acqua sono realizzate magistralmente e l'impressione generale è decisamente positiva.
Davvero un ottimo inizio, non c'è che dire!




 

Gears of War 3: i dettagli della demo single player
Gears Of War 3

È appena salito sul palco dell'E3 in Los Angeles Cliff Bleszinski di Epic Games, che ha presentato una demo della campagna dedicata a Gears of War 3. La demo inizia mostrando la brutalità del Savage Grenadier in azione, e fin da subito la prima esecuzione eseguita da Marcus Fenix sulla povera locusta. L'effetto delle granate è cambiato, così come le loro funzionalità: come detto in una nostra anteprima, ora il corpo che prenderemo come scudo potrà essere lanciato contro il nemico, come fosse una sorta di kamikaze, per cercare in questo modo di uccidere quante più Locuste e Splendenti possibili.
Sono state mostrate le esecuzioni da parte degli Splendenti, consistenti in uno sbrandellamento totale del corpo del povero malcapitato. L'azione di certo non è mancata nella dimostrazione e come sempre le coperture rappresentano la nostra salvezza. Il gioco sembra aver migliorato il proprio comparto grafico, e questa volta è anche più frenetico: i mostri Splendenti ci attaccheranno da tutte le posizioni possibili, andandoci a ricordare come agivano le Berserker nel primo Gears of War.
Sono state modificate anche diverse animazioni come quelle che sembrano essere del Martello dell'Alba e sono state aggiunte nuove icone, come quando ad esempio bisogna salvare un nostro compagno. Tra i personaggi mostrati nella demo troviamo anche un nuovo personaggio femminile, dai capelli scuri, che potrebbe essere Bernie Mataki.


 

Metal Gear Solid: Rising svela il gameplay 
Metal Gear Solid: Rising

Appena arrivato sul palco Hideo Kojima parla del nuovo Metal Gear Solid: Rising passando a Zan-Datsu, che in giapponese vuol dire letteralmente "taglio di spada". Sembra riferirsi, presumibilmente, ad un nuovo modo di utilizzo del titolo unito alle possibilità di Kinect. Nel video a seguire viene mostrato il protagonista impugnare una spada con movimenti assolutamente naturali e grafica ingame davvero di ottima qualità. Ancora non sappiamo se la spada potrà essere utilizzata con Kinect, ma i movimenti del personaggio sembrano essere calibrati al millimetro, riuscendo ad affettare praticamente qualunque cosa e mostrando una fisica davvero reattiva.





Presentato Fable III, aggiunta la data di rilascio
Fable III

Arriva nel palco Peter Molineux che presenta finalmente Fable III. Nel filmato ci vengono mostrati gli incantevoli panorami di albion, sicuramente cambiati rispetto al prequel. Viene fatta una panoramica completa di tutti i personaggi, viene mostrato anche il possibile protagonista intendo ad utilizzare alcuni poteri. La varietà di situazioni e luoghi è sicuramente confermata, e il gioco si prospetta sicuramente interessante. Durante la conferenza è stata anche rivelata la data d'uscita europea del gioco: 26 ottobre 2010.


 

Crytek: codename: Kingdoms in esclusiva Xbox 360
Codename: Kingdoms

Direttamente da Crytek giunge la nuova esclusiva Xbox 360, Codename: Kingdoms, il video di appena qualche secondo non mostrava sequenze di gioco, ma solo tre cavalieri insanguinati dallo stile molto splatter. Inoltre la grafica è completamente in cg, quindi davvero poche informazioni.




 

Halo: Reach si presenta sul palco
Halo: Reach

I ragazzi di Bungie arrivano trionfanti sul palco della conferenza Microsoft. Viene presentato un filmato del single player di Halo: Reach. Il titolo si presenta subito epico e il livello di dettaglio è a dir poco incredibile. Moltissimi nemici su schermo testimoniano il grandissimo lavoro operato dalla software house. I covenant sono realizzati perfettamente e i combattimenti si dimostrano a dir poco adrenalinici. Le uccisioni furtive sono state ampliate, fantastico il loro utilizzo. Alla fine della missione il noble team, protagonista del gioco, sale su una navetta al fine di lasciare il pianeta.
Che dire, un assaggio del gioco che non puo' che farci venire l'acquolina in bocca!




 

Kinect rivoluziona tutto
Kinect Xbox 360

Presentato adesso il nuovo Kinect per Xbox 360, la telecamera in grado di riconoscere movimenti fisici e acustici. La periferica è completamente nera e, a quanto pare, non presenta lag durante l'utilizzo in dashboard. Con un semplice comando vocale la telecamera infatti passa dalla dashboard a Zune, mentre attraverso i gesti è possibile portare avanti o indietro un film e via dicendo. "Play movie," Play music" e "Stop" sono tutti semplici ordini riconosciuti da Kinect. La telecamera sarà inoltre disponibile per ogni Paese in cui Xbox 360 è venduta. Ricordiamo il tutto senza controller o headset.

Presentato anche VideoKINECT, nuova possibilità offerta dalla telecamera, attraverso la quale sarà possibile partecipare a videoconferenze tra due o più contatti, un pò come la vecchia webcam ma senza dubbio molto migliorato. Il tutto senza alcun lag o ritardo perfettamente in diretta. Con videoKINECT sarà inoltre possibile la visione di film in contemporanea, così da vederlo insieme nonostante la distanza.

Kinect inoltre girerà su se stesso attraverso un micro meccanismo al suo interno, cosicchè in base agli spostamenti dell'utente sarà comunque possibile il perfetto centramento da parte della telecamera.

Annunciato inoltre, per gli Stati Uniti, l'inclusione degli ESPN in streaming, così da poter vedere partite e dirette direttamente dalla console. Non si sa ancora se il servizio arriverà anche in Italia, per questo si aspettano conferme. Sul palco Josh Elliott e Jay Twingo, commentatori ESPN, per presentare il nuovo servizio rivelano che esso non avrà nessun extra da pagare per gli utenti Gold. il prezzo secondo fonti più o meno veritiere si attesterebbe sui 150$ circa

Sul palco arriva il direttore creativo del progetto Kinect che ci fa una panoramica dei giochi che vedremo prossimamente per la periferica. Ne vengono presentati sei tra cui Kinectimals, gestionale in cui potremo interagire direttamente con molte specie di animali. Una bambina nel parco accarezza un tigrotto che sembra gradire molto. Vengono anche impartiti degli ordini vocali che gli animali eseguono subito. Notevole varietà di situazioni, molto particolare non c'è che dire. Il secondo titolo presentato è Kinect Sports. Viene mostrato uno stadio e un pubblico virtuali. In seguito assistiamo ad una corsa ad ostacoli tra due persone che risulta essere ben implementata e sicuramente coinvolgente.

Molteplici sport saranno presenti nella collezione, ping pong, corsa, pallavolo, calcio e simili.

Adesso è il turno di Joy Ride, un gioco di corse in cui è possibile guidare sfruttando i sensori del Kinect. Il gioco appare piuttosto divertente anche se decisamente arcade. Successivamente viene presentata la Kinect Adventures una collezione di titoli di avventura. In uno di questi ci troveremo sopra una piattaforma in movimento su rotaie e utilizzeremo il Kinect per evitare ostacoli e prendere eventuali bonus. Giocabile anche in cooperativa a due giocatori. In un altro saremo sopra un gommone e combatteremo contro le ripide di un fiume utilizzando il Kinect. Inoltre Kinect Adventures vi permetterà di pubblicare le foto delle vostre imprese su Facebook e altri social network. 

Ora è il momento di Ubisoft che presenta Your Shap Fitness Evolved in esclusiva Xbox 360. Il titolo ci permetterà di praticare esercizi fisici di tutti i tipi con la precisione che solo Kinect puo' offrire, risultando una valida alternativa a Wii Fit. Presenti anche degli esercizi di Yoga ed esercizi locali con cui concentrare l'allenamento su una specifica parte del corpo. Il titolo analizza l'altezza e il peso del giocatore ed elabora una serie di esercizi a lui adatti. Secondo gli svilupatori Your Shap Fitness Evolved potrebbe seriamente sostituire ogni personal trainer e rendere l'allenamento più divertente e rilassante. Presenti anche alcuni esercizi atletici e confermata la presenza di un coach virtuale che ci dirà quali sono gli esercizi adatti a noi e correggerci nell'eventualità sbagliassimo postura. Your Shap sarà anche utile per allenarsi nel combattimento corpo a corpo, presente infatti uno speciale allenamento in cui dovremo distruggere alcune scatole a forza di pugni. Saranno presenti anche alcuni esercizi Zen, mostrata la sequenza chiamata Taichi travel e quella chiamata Plie Chi, molto utili per la concentrazione. Dopo questa dimostrazione abbiamo potuto vedere Dance Central di Harmonix, simulatore di ballo davvero azzeccato e piuttosto divertente, qui Kinect è davvero implementato alla perfezione, il potenziale della periferica è indiscutibile! La scelta delle coreografie sarà molto ampia, mix di pop, hip hop, R&B con grandi artisti come Lady GaGa. Viene effettuata una prova da parte degli sviluppatori con un ballo Hip-Hop. Il riconoscimento del corpo e quanto di più realistico che probabilmente si sia mai visto, il gioco sembra puntare molto in alto e sicuramente è molto coinvolgente. E per finire viene presentato l'esclusivo capitolo di Star Wars per Kinect . La grafica appare piuttosto semplice ma il gameplay sembra essere particolarmente appagante, veniamo inoltre a sapere che il titolo uscirà nel 2011.
Microsoft ha comunicato che l' uscita di Kinect è prevista in tutto il mondo per il prossimo periodo natalizio, tuttavia l'unica data fissata al momento è quella americana ed è per il 4 novembre. Al lancio troveremo sugli scaffali ben 15 giochi da poter usare con Kinect.

Per chi non si è visto la conferenza vi raggruppo tutta la presentazione sul tubo: <_< 

Microsoft Kinect (Natal) press conference E3 2010 - Part 1 of 5




Microsoft Kinect (Natal) press conference E3 2010 - Part 2 of 5




Microsoft Kinect (Natal) press conference E3 2010 - Part 3 of 5




Microsoft Kinect (Natal) press conference E3 2010 - Part 4 of 5




Microsoft Kinect (Natal) press conference E3 2010 - Part 5 of 5




 

Turn 10 integra Kinect con Forza Motorsport
Forza Motorsport Kinect

Durante la conferenza stampa pre E3 Turn 10 ha mostrato una demo giocabile in cui applicava la tecnologia di Kinect in Forza 3,(almeno così sembrerebbe) durante la prova è stata mostrata una gara sul circuito giapponese Fujimi Kaido con una Ferrari 458 Italia guidata attraverso l' uso di un volante virtuale gestito dal nuovo accessorio 360. Nella seconda parte della dimostrazione si è vista invece una sorta di enciclopedia multimediale, tramite l' uso di Kinect era possibile girare intorno alla stessa Ferrari, ammirarne i vari dettagli scoprendone anche le caratteristiche tecniche fino ad entrare al suo interno ed avviarne il motore.
Per il momento non sono stati rivelati dettagli sul gioco, non è quindi chiaro se si tratti di un dlc per Forza 3 o sia un nuovo titolo basato, almeno in parte, sul precedente lavoro, l' unica informazione divulgata è stata l' uscita fissata per un generico 2011.




 

Finalmente siamo giunti alla fine della conferenza e con grande sorpresa dei presenti viene:
Rivelata la nuova Xbox 360: a Luglio in Europa

Xbox 360


E' salito sul palco Don Mattrick che ha finalmente rivelato al mondo la nuova versione di Xbox 360. La nuova console, che era lo stesso modello delle foto trapelate ieri sera sarà più piccola della versione normale, monterà un Hard Disk da 250GB e un modulo Wi Fi integrato. La console costerà esattamente 249 euro e, con un annuncio che ha praticamente scosso l'intera platea, Mattrick ha rivelato che essa sarà disponibile già da questa settimana, ma solo in America. In Europa, invece, la nuova console arriverà sul mercato il 16 luglio, come ufficializzato dall'account ufficiale di twitter di Microsoft.




Ecco tutte le caratteristiche specifiche della console:

  • Case nero lucido con inserti cromati. Possibilità di posizionamento verticale o orizzontale.
  • Tasti sensibili al tocco: Accendi o spegni la console e inserisci il disco con un semplice sfioramento della superficie.
  • In qualsiasi modalità d'esecuzione, da quella su DVD a quella su HDD, l'Xbox non è mai stata più silenziosa.
  • Modulo Wi-Fi 820.11n integrato e Hard Drive interno da 250 GB.
  • Cinque Slot USB. Tre sul retro e due frontali.
  • Pronta per Kinect: la console è provvista di un'entrata Kinect Only, per rendere più facile la configurazione con la periferica.
  • Connessioni AV, HDMI e Optical Audio.
  • Wireless Controller colorato per adattarsi alla nuova estetica della console.
  • Completa compatibilità con i vecchi accessori, escluse le Memory Unit e gli HDD, e una nuova linea di accessori.
  • Due nuove ventole laterali e chipset da 45 nanometri con CPU e GPU integrati.
Xbox 360

Ringrazio Swam per avermi concesso di pubblicare la sua recensione.

Feedback

Lascia il tuo feedback

Vuoi darci qualche suggerimento per migliorare il sito o vuoi segnalarci un bug? Non trovi un tuo gioco che supporta il Multiplayer, o ritieni vi siano dati errati?
Riempi questo modulo e noi ti ascolteremo!
Segnalazione sui Giochi:    
Nessuna Aggiungi Modifica Elimina

Segnalazione sul Sito:    
Anomalia Contenuto Suggerimenti
Complimenti Altro